Bernardeschi-Milan, parla l'agente: "Resta alla Juve"

Ag. Bernardeschi: “Milan? È felice alla Juve, non si muove”

Le dichiarazioni dell’avvocato Bozzo su Bernardeschi e Tonali: “Sandro è meglio che resti in Italia, può imporsi subito in un top club di Serie A”.

L’avvocato Beppe Bozzo, rappresentante – tra gli altri – di Federico Bernardeschi, ha parlato del futuro dell’attaccante della Juventus ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. “Federico – ha dichiarato – è contento alla Juve. Si parla di lui altrove? No, vuol restare bianconero. Mi spiace che i tifosi lo fischino, Sarri e la società lo hanno sempre difeso. Mi fa piacere perché Fede nel ruolo naturale di esterno ha sempre dato il meglio. Non a caso è titolare in Nazionale. Poi è generoso e si è adattato in altre zone. Si è parlato del Milan? Federico non si muove”.

Emerson de Souza Scamacca Tassotti Kristoffer Ajer Gazidis Jeremy Toljan Zaracho Baresi Kakà Alexis Saelemaekers florentino luis Brescia-Milan Borini Adnan Januzaj Andrea Conti Wesley Fofana Asmir Begovic Bentaleb Ibrahimovic Rebic Lobotka Ibrahimovic Jovic Bennacer Todibo Leonardo Mariano Diaz Caldara Rafael Leao Casa Milan Camavinga Caldara Dani Olmo

Nel corso dell’intervista, Bozzo si è soffermato anche su un altro suo assistito, il centrocampista del Brescia, Sandro Tonali, anche lui accostato al Milan con una certa insistenza. “Non ho parlato con il presidente Cellino – ha affermato il manager – ma ho letto con piacere che vuol lasciare a Sandro l’ultima parola. Indubbiamente ci sono prospettive importanti, alla sua età in pochi hanno avuto questa possibilità. È meglio che resti in Italia. Può imporsi subito in un top club e per la A sarebbe un peccato perderlo”.

Aggiornato il: 05-05-2020