I rossoneri hanno subito bloccato i parigini: Bennacer è incedibile e non lascerà Milanello. Il “play” algerino è uno degli intoccabili della squadra.

Ismael Bennacer non si tocca. È questo il senso del messaggio inviato dal Milan al Paris Saint-Germain, che aveva chiesto informazioni sul giovane centrocampista. Come riporta il quotidiano Tuttosport, i vertici di via Aldo Rossi non hanno alcuna intenzione di cedere il giocatore e lo hanno fatto sapere ai parigini. Come detto, il Psg ha manifestato un certo interesse per l’ex Empoli, uno dei pilastri della squadra di Stefano Pioli, ma per la società milanista è assolutamente incedibile.

Rangnick Elliott Ivan Gazidis Milan Allegri
Nella foto: l’a.d. rossonero Ivan Gazidis

Il club rossonero ritiene Bennacer un elemento imprescindibile della rosa e vuole costruire su di lui il centrocampo della prossima stagione. Leonardo ci ha provato, ma dal Milan è arrivato un “no” deciso. Ed è probabile che i dirigenti non abbiano neppure ascoltato la proposta del brasiliano. Gazidis non ha intenzione di smantellare la squadra e non venderà i migliori del gruppo, come Theo Hernandez e, appunto, Bennacer. Discorso diverso per Gigio Donnarumma, il quale ha il contratto in scadenza tra un anno. Se le parti non dovessero raggiungere un accordo per il rinnovo, il Milan sarebbe costretto a vendere il portiere già nei prossimi mesi per evitare di perderlo a parametro zero nel 2021.

TAG:
Bennacer calciomercato Paris Saint-Germain Psg

ultimo aggiornamento: 18-05-2020


Milan, ecco il piano di Elliott: due uomini al comando

Pioli-Ibra, destino già scritto: via a fine stagione