Barcellona leader per ricavi | Notizie Milan

Barcellona leader per ricavi

Sono usciti i dati della 23a edizione della Deloitte Football Money League (DFML) in cui si profilano i club con il più alto reddito nel calcio mondiale.

Generando entrate record di 841 milioni di euro, il Barcellona raggiunge per la prima volta il vertice della Money League, diventando il primo club a superare la barriera di 800 milioni di euro.

Complessivamente, le 20 squadre di calcio più redditizie al mondo hanno generato un record di € 9,3 miliardi (2018: € 8,3 miliardi) di entrate combinate nel 2018/19, con un aumento dell’11% rispetto all’anno precedente.

Il Milan, a quota 206 milioni, è ventunesimo, scalzato dal Napoli nella classifica di Deloitte.

La Money League è l’analisi indipendente più moderna e affidabile delle prestazioni finanziarie relative dei club.

I risultati chiave di questa edizione sono:

L’FC Barcelona raggiunge la vetta della Money League per la prima volta in assoluto e allo stesso tempo diventa la prima squadra a superare la barriera da 800 milioni di euro, generando entrate per 840,8 milioni di euro;

Il real Madrid è secondo con 757 milioni di euro.


Le 20 migliori squadre di calcio con i più alti guadagni per la stagione 2018/19, con ricavi combinati in crescita dell’11% a € 9,3 miliardi, un nuovo record;

Il Manchester United (711,5 milioni di euro) è terzo, ma rischia di perdere la propria posizione come club con il maggior reddito della Premier League per la prima volta nell’edizione del prossimo anno della Money League;

Il Tottenham Hotspur è ottavo, la posizione più alta del club in assoluto, e ha superato l’Arsenal e il Chelsea per diventare il club con il più alto reddito di Londra per la prima volta dal 1996/97;

La composizione dei primi 20 in classifica rimane relativamente stabile con solo due nuovi iscritti alla Money League: l’Olympique Lyonnais al 17 ° posto (dal 28 °) e il Napoli al 20 ° (dal 21 °).

Fonte Deloitte


Aggiornato il: 14-01-2020