I rossoneri non mollano Bakayoko, ma la trattativa con il Chelsea è ferma ormai da settimane. E occhio all’inserimento di Leonardo e del Psg.

Non tramonta la pista Bakayoko. Come riporta il quotidiano Tuttosport, il Milan non ha smesso di pensare al centrocampista francese, che rimane la primissima scelta per il centrocampo. Ma la trattativa con il Chelsea è in fase di stallo ormai da settimane.

Questo perché la società inglese non intende schiodarsi dall’iniziale richiesta. Ma non è soltanto la cifra del diritto di riscatto a non convincere i vertici di via Aldo Rossi. C’è un altro ostacolo da superare, ed è legato allo stipendio che i rossoneri dovrebbero riconoscere allo stesso Bakayoko una volta effettuato l’acquisto definitivo.

Tiemoue Bakayoko
Tiemoue Bakayoko

Insomma, la strada che porta all’ex Monaco è in salita, ma negli ultimi giorni di mercato può succedere di tutto. Anche perché i Blues considerano il calciatore un esubero. Dal canto suo, poi, Tiemoue tornerebbe volentieri a Milanello, anche se le voci sul presunto interesse del Paris Saint-Germain continuano a inseguirsi. Non è da escludere un ritorno in Francia, ma il Milan crede (e spera!) ancora di poter strappare il via libera del Chelsea.

TAG:
calciomercato

ultimo aggiornamento: 29-09-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, idea Tomiyasu per la difesa

Paquetà lascia Milanello: vicino il trasferimento al Lione