Ecco quanto dichiarato di recente da Bakayoko nel corso di un’intervista rilasciata a Milan TV.

A Milan Tv, Tiemoué Bakayoko ha raccontato la sua emozione per il ritorno al Milan. A tal proposito ha dichiarato: “Sono molto felice di essere qui. Ho grandi ricordi qui. Non era cominciata bene ma alla fine anche il club, i tifosi e lo staff mi mostrarono molto affetto. Per questo ho sempre pensato che un giorno sarei tornato. È uno dei miei sogni”.

San Siro
San Siro

Su Maldini e la dirigenza: “Abbiamo parlato qualche settimana fa e oggi ci siamo visti. Volevano tutti che tornassi e questo mi ha dato molta fiducia ed ero sicuro che sarei tornato in rossonero“.

Ha quindi proseguito: “È bello rivedere qualche amico. conosco tutti i giocatori francesi della squadra e quando ho deciso di tornare qui ci ho pensato e ho parlato con loro”.

Kessie? “Ho un bel rapporto con lui. Non sono sorpreso perché è un ragazzo bravissimo e un calciatore forte. Quando ho lasciato il Milan ho visto come è cresciuto e durante le stagioni successive ho ammirato le sue grandi prestazioni. Penso che abbia mostrato a tutti le sue capacità”

Per poi aggiungere: “”Penso che la Serie A sia in crescita. Ogni anno arrivano ottimi giocatori e il livello è migliorato molto. Mi sento bene in questo campionato e ora posso dire di conoscerlo e sono contento di giocarci”.

Capitolo Champions League:”Nel 2018/19 abbiamo mancato la qualificazione in Champions per pochi punti. A fine stagione ero affranto ma ora sono contento di essere tornato e di poter giocare questa competizione. È il sogno di tutti i giocatori”

Per quanto riguarda il derby: “Voglio vincere il derby perchè non ci sono riuscito nella mia prima stagione qui. Penso che Milan-Inter sia la partita più importante e voglio vincerla“.

Sul club rossonero: “Il Milan è un grande club, è il primo aggettivo che mi viene in mente. È un club conosciuto dappertutto. Lo stadio, la squadra, i trofei e una storia leggendaria. Sono tornato e sono qui per divertirci e aiutare la squadra”

Milanello

ultimo aggiornamento: 30-08-2021


Sky – Milan su Miranchuk, per ora l’Atalanta dice no

Mercato Milan: ecco perché è saltata l’operazione Faivre