Il Tottenham vuole 23 milioni di euro per il cartellino di Serge Aurier, cifra che i dirigenti del Milan ritengono eccessiva. L’affare resta in standby.

Mercato Milan: Serge Aurier resta uno dei principali obiettivi per le corsie laterali. I vertici rossoneri sono alla ricerca di un terzino destro e sembrano intenzionati a puntare con decisione sul 27enne giocatore di proprietà del Tottenham. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie della società milanista in vista della campagna acquisti estiva, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi stanno tenendo vivi i contatti con gli Spurs e sperano in uno sconto.

Casa Milan

Gli inglesi, infatti, chiedono 23 milioni di euro cash per lasciar partire il calciatore ivoriano, cifra che il Milan ritiene eccessiva. Anche perché lo stesso Aurier, nonostante un contratto fino al 30 giugno 2022 con il Tottenham, ha già fatto sapere di voler lasciare Londra. Occhio ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato: si tratta di una pista caldissima, un affare che potrebbe decollare definitivamente nelle prossime settimane, soprattutto se i londinesi dovessero abbassare le pretese sul cartellino dell’esterno classe ’92. I dirigenti rossoneri sono alla finestra pronti ad approfittare della situazione in caso di aperture da parte degli Spurs.

TAG:
calciomercato Serge Aurier Tottenham

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


Milan, 20 milioni per Abdulkadir Omur

Dalla Russia: Miranchuk vuole il Milan