Pioli lancia dal primo minuto il giovane Leao: panchina per Piatek. Poi solo conferme, con Rodriguez terzino sinistro e Kessié a centrocampo.

Scelta a sorpresa di Stefano Pioli, che lascia in panchina Kris Piatek e si affida al giovane Rafael Leao, dopo l’ottima prestazione offerta dal giovane attaccante portoghese nella precedente gara di campionato contro il Sassuolo. Una grande occasione per l’ex Lille, che può finalmente mettersi in mostra partendo dall’inizio.

Atalanta-Milan: formazioni ufficiali

ATALANTA: Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, De Roon, Pasalic, Gosens; Ilicic, Malinovskyi, Gomez. A disp.: Sportiello, Rossi, Ibanez, Masiello, Freuler, Hateboer, Muriel, Barrow. All.: Gasperini

MILAN: A. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Leao, Calhanoglu. A disp.: Reina, A. Donnarumma, Calabria, Caldara, Gabbia, Biglia, Krunic, Brescianini, Borini, Castillejo, Piatek, Rebic. All.: Pioli

Calhanoglu Milan Atalanta-Milan

Leao a parte, solo conferme nella formazione titolare rossonera. Rodriguez prende il posto di Theo Hernandez, mentre Kessié ha vinto il ballottaggio con Krunic. Presente anche Mateo Musacchio, il quale era in dubbio alla vigilia a causa di un fastidio alla caviglia. Romagnoli e Conti completano la difesa, Bennacer e Jack Bonaventura a centrocampo. Là davanti ci sono Suso e Hakan Calhanoglu.

Le immagini di Atalanta-Milan 1-3 giocata nella passata stagione:

TAG:
Atalanta-Milan Leao Serie A slider

ultimo aggiornamento: 22-12-2019


Verso Atalanta-Milan: Musacchio acciaccato, ma stringe i denti

Milan, Jovic prima alternativa a Ibra: l’agente Ramadani al lavoro