Dopo la sconfitta con il Milan, il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Dazn.

Al termine del match contro il Milan, l’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato ai microfoni di Dazn: “Abbiamo preso un goal dopo 30 secondi e uno a fine primo tempo, in mezzo abbiamo avuto delle opportunità per pareggiare. Se il primo tempo fosse finito 0-1 ci sarebbero state più possibilità di pareggiare, poi nel secondo tempo è subentrata un po’ di sfiducia ed è stato sempre più difficile. Il Milan è stato sempre molto bravo nel ripartire. La partita si è messa nel modo migliore per loro, ma potevamo raddrizzarla subito. Non siamo stati fortunati in qualche situazione, come con Pessina. È un periodo un po’ così, ma ci sono stati alcune occasioni buone. Ho visto un Milan molto forte, molto veloce, con caratteristiche che in Italia non si hanno. Se hanno possibilità di giocare di rimessa, diventano pericolosi. Potevamo pareggiarla, ma ciò non toglie niente ai meriti del Milan, che mi ha fatto veramente una grande impressione”.

palloni Serie A

ultimo aggiornamento: 03-10-2021


Pioli: “Il fallo di Zapata su Messias? Sono dispiaciuto”

Calabria: “Nessuno è forte come noi”