Begovic-Milan, la conferenza stampa di presentazione

Milan, Begovic in conferenza stampa

Il neo portiere rossonero, Asmir Begovic, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni durante la sua conferenza stampa di presentazione.

In attesa di debuttare con il Milan (potrebbe giocare domenica con l’Udinese se Gigio Donnarumma non dovesse recuperare), Asmir Begovic risponde alle domande dei giornalisti presenti nella sede milanista di via Aldo Rossi. Ecco le parole del bosniaco.

Sull’approdo al Milan: “Per me è un onore essere qui e fare parte di un club così pieno di storia. I primi giorni sono stati fantastici, voglio portare il Milan in alto. Sono qui per aiutare la squadra e fare il massimo”.

Scamacca Becir Omeragic Atalanta-Milan Rebic serginho Paquetà Castrovilli Milan-Sassuolo Caldara Milanello tifosi Milan Ricardo Rodriguez Todibo Xhaka Paquetà maglia Milan

Su Donnarumma e Ibrahimovic: “Gigio è tra i portieri più forti al mondo, mi ha dato un bel benvenuto. Zlatan è un leader e un vincente. Si aspetta sempre il massimo da se stesso e da tutti gli altri, averlo qui è importante”.

Sull’emozione di giocare a San Siro e sul futuro: “Uno stadio speciale. È un onore poterci giocare. Sono qui fino a giugno, per ora questa è la situazione, tra sei mesi valuteremo. Non sono stupito dalla richiesta del Milan. Ci sono state delle cose che non hanno funzionato extra campo nel Bournemouth, ma ora sono contento di essere qui”.

Aggiornato il: 16-01-2020