Ibrahimovic avrà un ruolo determinante anche senza mettere piede in campo contro l’Atalanta. A spiegarlo è l’ex compagno di squadra Antonini.

L’ex laterale rossonero Luca Antonini, contattato dalla Gazzetta dello Sport, ha spiegato che Ibrahimovic eserciterà un ruolo determinante contro l’Atalanta: “Ibra non ci sarà, ma sa quali corde toccare, anche senza andare in campo. Ibra è uno che spinge sull’acceleratore, ricordo le urla a me e Abate per spronarci a fare meglio, ma sa anche quando cambiare registro. Ti carica anche facendoti sorridere con una battuta. Per domenica confido in Kessie, non teme i palloni che pesano”.

esultanza gol Ibrahimovic
esultanza gol Ibrahimovic

Pellegatti su Leao: “Uno dei pochissimi non valorizzato sotto la cura Pioli”

Milan, occhi su Under: nuova pista di mercato da seguire