L’ex presidente dell’Inter ha aderito al movimento “Sì Meazza” che punta a evitare la demolizione del vecchio stadio San Siro.

Si allarga il comitato a difesa del vecchio San Siro. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, tra i nomi importanti che hanno aderito al movimento “Sì Meazza”, che si sta spendendo in favore dell’attuale stadio (quindi contro la costruzione del nuovo impianto in quella precisa zona di Milano), ci sarebbe anche Massimo Moratti.

San Siro

Già in passato l’ex presidente nerazzurro aveva espresso le sue perplessità in merito all’abbattimento del vecchio San Siro, che considera parte integrante della storia dei due club, e della conseguente realizzazione di una nuova arena. Insomma, si aggiungono sempre nuovi ostacoli nel progetto di Milan e Inter, che fatica a prendere quota.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 16-11-2021


Calhanoglu provoca il Milan: “Inter grande club, vince spesso i derby”

Il giornalista turco Kesapli: “Calhanoglu ha mancato di rispetto ai tifosi del Milan”