Sotto di due gol dopo i primi venti minuti, il Milan ha recuperato e poi vinto la partita grazie alla doppietta di Paquetà e alle reti di Laxalt e Calabria.

Il Milan batte 4-2 in rimonta il Novara nella prima amichevole stagionale disputata a Milanello. Tante assenze e alcuni esperimenti (Theo Hernandez difensore centrale, Calabria in mezzo al campo al fianco di Franck Kessié), ma anche tanta voglia e intensità da parte della squadra di Stefano Pioli, che va sotto ma poi recupera e vince la partita.

Milan-Torino Lucas Paqueta Brescia-Milan
Lucas Paqueta

Ottima la prestazione di Lucas Paquetà, autore di una doppietta. A segno anche Diego Laxalt (positiva pure la performance dell’esterno uruguaiano) e Calabria. Quaranta minuti in campo per Ibrahimovic, lucido e in grande forma nonostante i pochi allenamenti nelle gambe. Da segnalare anche le giocate del giovanissimo Emil Roback, talento che il Milan ha acquistato nelle scorse settimane dall’Hammarby.

Un buon test per i rossoneri, contro un avversario, il Novara, più avanti nella preparazione. Da Milanello a San Siro: sabato il Milan affronterà il Monza degli ex (Berlusconi, Galliani e Brocchi), un’altra prova importante per mettere minuti nelle gambe e prepararsi al primo impegno ufficiale della stagione, il preliminare di Europa League contro lo Shamrock Rovers.

TAG:
Milan-Novara slider

ultimo aggiornamento: 02-09-2020


Maldini: “Milan, obiettivo Champions, Diaz può fare la differenza”

Laxalt: “Abbiamo messo minuti nelle gambe, dobbiamo farci trovare pronti”