Alfred Duncan-Milan, si può fare: ma solo se parte Kessié

Milan, tutto su Duncan se parte Kessié

Il Sassuolo ha fissato il prezzo del cartellino di Alfred Duncan: servono almeno 20 milioni di euro. Rossoneri pronti a fiondarsi sul centrocampista.

Dopo aver rinforzato l’attacco con Zlatan Ibrahimovic e puntellato la difesa con Simon Kjaer (il danese arriva in prestito con diritto di riscatto), il Milan può ora concentrarsi sul centrocampo. Franck Kessié potrebbe lasciare il club rossonero già a gennaio: sul giovane ivoriano si è mossa l’Inter, che ha provato a inserire il giocatore nell’affare Politano. Da via Aldo Rossi, però (a quanto pare su input dell’amministratore delegato Gazidis), è arrivato il “no” secco all’operazione, ritenuta sconveniente. Ma se ne riparlerà (è in programma un incontro la prossima settimana), con l’intenzione di trovare un compromesso sulle formule dell’eventuale scambio. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, qualora Kessié dovesse realmente partire, il Milan punterebbe con decisione su Alfred Duncan.

Kessie Milan

Il ghanese, per caratteristiche, sarebbe il sostituto ideale dell’ex atalantino. Stando all’indiscrezione riferita dalla rosea, il Sassuolo avrebbe fissato il prezzo del cartellino a 20 milioni di euro (o giù di lì). La società nero-verde, dunque, è intenzionata e monetizzare il più possibile dalla cessione del classe ’93, seguito anche dalla Fiorentina.

Ecco un video con alcune giocate di Alfred Duncan:

Aggiornato il: 11-01-2020