Albertini attacca Inzaghi: "L'ignoranza sceglie sempre le parole sbagliate"

Albertini attacca Inzaghi su Instagram: “L’ignoranza…”

L’ex rossonero Demetrio Albertini non ha gradito le parole di Pippo, il quale ha ribadito la necessità di concludere la stagione.

L’ex centrocampista del Milan, Demetrio Albertini, non ha gradito le parole di Pippo Inzaghi, il quale ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Finire il campionato? Non riesco a capire come possa essere il contrario. Non so, forse ci sono degli interessi. È una situazione incredibile, noi siamo pronti a giocare a luglio o agosto, non ci interessa. Se ci saranno altre soluzioni si rischia. I miei giocatori e il mio presidente meritano di giocare la Serie A. Per il bene di tutto il sistema si deve giocare. Bisogna finire per la regolarità del campionato. Sento tanti discorsi, ma la cosa più limpida e giusta è tornare a giocare. Nessuno deve subire danni”.

Lucas Biglia Andrea Pirlo Musacchio Castillejo Milan-Udinese Theo Hernandez rivera ricardo rodriguez San Siro Milan Milan-Sassuolo Paquetà

Affermazioni che, come detto, hanno scatenato la reazione di Demetrio Albertini: “L’ignoranza sceglie sempre le parole sbagliate”, ha scritto l’ex dirigente Figc nelle sue storie su Stories di Instagram, esternando così il suo disappunto. Il tema, dunque, continua a far discutere. Questo, ad esempio, il pensiero del presidente del Brescia, Massimo Cellino: “La chiusura del calcio è indispensabile – ha detto al Corriere dello Sport – abbiamo forse bisogno che ce lo dica il Ministro? Dico solo questo: la stagione è andata, speriamo di riuscire a giocare la prossima, sarebbe già una bella cosa”.

Aggiornato il: 30-03-2020