Ajer e Fofana obiettivi per la difesa: Milan al lavoro sul mercato

Milan, due piste per la difesa: piacciono Ajer e Fofana

Il difensore del Celtic, Kristoffer Ajer, fa gola a diverse squadre di Premier, mentre il Saint-Etienne ha già rifiutato una prima offerta del Milan per Fofana.

Szoboszlai e Tonali per il centrocampo, almeno tre profili per l’attacco (Jovic, Schick e Vlahovic). Ma il Milan sta pensando anche alla difesa, viste le possibili partenze di Kjaer (il riscatto non è scontato), Musacchio e Leo Duarte. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie di mercato della società rossonera in vista della campagna acquisti-cessione estiva, è tornato in auge il nome di Kristoffer Ajer, 22enne centrale di proprietà del Celtic.

Myron Boadu Serie A Milik Scaroni Fabio Capello AIA Mirabelli Bennacer Galliani Daniel Friedkin Alexis Saelemaekers Raiola Florentino Luis Dani Olmo Paquetà Emirates Ghiglione Wesley Fofana Ralf Rangnick Giovanni Sartori Todibo Boban Rivera Casa Milan Andraz Sporar

Trattare con il club scozzese, però, non sarà semplice. Inoltre, il Milan dovrà fare i conti con la concorrenze delle squadre di Premier League interessate al giovane norvegese. L’altro difensore trattato dai rossoneri, per ora senza successo, è Wesley Fofana. Stando all’indiscrezione riferita dal quotidiano sportivo torinese, il Saint-Etienne, club proprietario del cartellino del classe 2000, avrebbe già rifiutato una prima offerta del Milan da 18 milioni di euro (bonus compresi).

Dal centro alle corsie laterali. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi stanno seguendo con grande interesse Denzel Dumfries, terzino destro del PSV Eindhoven (assistito da Mino Raiola). La valutazione è di 18 milioni. Il calciatore olandese potrebbe prendere il posto in rosa di Davide Calabria, quest’ultimo seguito da diverse squadre ( tra le quali Bologna e Siviglia). 

Aggiornato il: 09-07-2020