Intervista al procuratore dell’esterno rossonero, Ricardo Rodriguez, attualmente in prestito con il Psv Eindhoveb: “Eravamo in trattativa col Napoli ma…”.

Il rappresentante di Ricardo Rodriguez, il manager Gianluca Di Domenico, ha parlato del terzino svizzero ai microfoni di Calciomercato.com. Il giocatore si trova attualmente in prestito al PSV Eindhoven, ma è sempre di proprietà del Milan: “Abbiamo trattato con il Napoli – ha dichiarato – però quando si deve fare un trasferimento da una società italiana a un’altra entrano in gioco anche delle variabili. Il Napoli si trovava a pari punti in classifica con il Milan e questo ha reso il tutto “politicamente” difficile. Dato che le due squadre stavano lottando per lo stesso obiettivo abbiamo dovuto rispettare la decisione del Milan”.

Scaroni Fabio Capello AIA Mirabelli Bennacer Galliani Daniel Friedkin Alexis Saelemaekers Raiola Florentino Luis Dani Olmo Paquetà Emirates Ghiglione Wesley Fofana Ralf Rangnick Giovanni Sartori Todibo Boban Rivera Casa Milan Andraz Sporar

Alla fine, Ricardo Rodriguez ha scelto l’Olanda: “Il Psv era già venuto a Milano, avevamo fatto diverse riunioni a inizio gennaio. Avevamo comunicato, con molta trasparenza, al direttore sportivo John De Jong che dovevamo aspettare perché la soluzione del Napoli era interessante anche perché permetteva al ragazzo di rimanere in Italia. Anche lo stesso Fenerbahçe si era impegnato moltissimo per lui. A volte bisogna mantenere la calma, analizzare il mercato e vedere cosa succede. Alla fine il Psv non ha mai mollato, ha dato delle sicurezze a Ricardo e questa voglia ha fatto la differenza. Il ragazzo cercava un club che lo volesse a tutti i costi come ha fatto il Psv”.


Branchini: “Milan avviato verso la mediocrità”

Ancelotti: “Bisogna contrastare il virus, il resto non conte”