Priorità al Milan, ha lasciato intendere il procuratore di Mateo Musacchio. Ma da via Aldo Rossi non è ancora arrivata una proposta di rinnovo.

Intervistato da MilanNews.it, l’agente Marcelo Lombilla, rappresentante del difensore argentino Mateo Musacchio, ha parlato del futuro del suo assistito, il cui accordo con la società milanista – lo ricordiamo – scadrà il prossimo 30 giugno 2021: “Ora si sta allenando con la squadra – ha dichiarato – quando sarà pronto per giocare sarà il tecnico a dirlo”.

“Non ho sentito il Milan – ha affermato in merito al contratto in scadenza – e finché non parlerò con loro non parlerò con altri club”. Priorità ai rossoneri, dunque: al momento, però, da via Aldo Rossi non sono arrivati segnali. Con ogni probabilità, il “fascicolo Musacchio” verrà analizzato prossimamente: al momento i vertici del Milan hanno altre pratiche da sbrigare.

TAG:
calciomercato Milanello Musacchio

ultimo aggiornamento: 13-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, ecco la richiesta d’ingaggio di Thauvin

Galliani: “Antonio Conte? L’ho corteggiato e l’avrei anche preso al Milan”