Il giocatore spera di restare in rossonero. Intanto Milan e Siviglia hanno trovato l’accordo per estendere il prestito di Kjaer fino al termine della stagione.

Intervistato da Sportmediaset.it, il rappresentante di Simon Kjaer, il manager Mikkel Beck, ha parlato del presente e del futuro del difensore danese. “Milan e Siviglia – ha dichiarato – hanno trovato l’accordo per estendere il prestito con diritto di riscatto fino al termine della stagione. È una cosa speciale, mai fatta prima, ma tutto il mondo del calcio sta vivendo una situazione completamente nuova a causa del Coronavirus. Il mercato sarà completamente diverso questa estate, con accordi che dovranno essere modificati. Si dovrà tutti essere molto flessibili per aiutare il calcio a superare questa crisi globale”.

Casa Milan

“Kjaer vede il suo futuro al Milan – ha aggiunto il procuratore del centrale rossonero – e la situazione Coronavirus non ha cambiato la sua prospettiva. Sta facendo un lavoro fantastico in rossonero con ottime prestazioni e buoni risultati. La squadra è migliorata da quando è arrivato a gennaio e il modo in cui lo hanno accolto i tifosi è stato straordinario”. Il giocatore, dunque, spera di restare al Milan. I vertici di via Aldo Rossi non hanno ancora preso una decisione positiva, ma le sensazioni sono positive.

TAG:
calciomercato Kjaer

ultimo aggiornamento: 01-07-2020


Comunicato ufficiale: il Milan riscatta Saelemaekerg

Bollettino Coronavirus: 240.760 casi totali, 34.788 morti, 190.717 guariti