Borini-Milan, si va verso la risoluzione: il giocatore andrà al Genoa

Borini-Milan, pronta la risoluzione del contratto: Genoa a un passo

L’attaccante è pronto a rescindere il contratto (comunque in scadenza a giugno) per firmare con i rossoblù. La partenza di Borini è ormai certa.

Fabio Borini sta per lasciare il Milan. Questa è una delle poche certezze del mercato in uscita dei rossoneri. Come riporta il quotidiano Tuttosport, il giocatore risolverà a breve il suo contratto con la società di via Aldo Rossi (in scadenza il 30 giugno 2020) per poi firmare con il Genoa. I rossoblù hanno battuto la concorrenza delle altre squadre interessate al giocatore, che non avrebbe disdegnato una nuova esperienza in Premier League.

rivera ricardo rodriguez San Siro Milan Milan-Sassuolo Paquetà

Il passaggio al Grifone, ovviamente, non è ancora ufficiale (quindi tutto può ancora succedere), ma tutte le strade sembrano portare proprio a Genova. L’addio di Borini è comunque certo. Il Milan sta faticando a piazzare i suoi giocatori. Lucas Paquetà, ad esempio, alla fine dovrebbe restare (l’offerta del Psg è troppo bassa), così come Piatek, per il quale non sono arrivate proposte concrete e vantaggiose. Da monitorare la situazione di Franck Kessié, che ha degli estimatori in Inghilterra (e non solo). Anche in questo caso, però, sul tavolo del Milan non sono pervenute richieste ufficiali. Tra i partenti c’è anche Ante Rebic, che dovrebbe fare rientro a Francoforte.

Aggiornato il: 31-12-2019