Con una nota ufficiale la Samsung smentisce l’interesse per il Milan. Gazidis alla ricerca di qualcosa d’altro

Nei giorni scorsi era balenata l’ipotesi di nuova sponsorizzazione per il Milan. Nel caso specifico si trattava della Samsung che potrebbe entrare prepotentemente nel calcio italiano proprio a partire dai rossoneri. In Inghilterra negli scorsi anni la società sudcoreana ha avuto un contratto con il Chelsea di Roman Abramovich. A partire dal 2006 la partnership tra le due parti ha portato circa 16 milioni di euro ai Blues  ogni anno. Nel 2016, nel momento del rinnovo del contratto, i londinesi hanno chiesto 32 milioni per continuare sulla stessa linea, ma da Seoul hanno risposto picche. Il resto è storia recente, con il Chelsea che ha chiuso con la Yokohama Ruber Company (275 milioni di euro in 5 anni).

Inevitabile che la Samsung stia dando un’occhiata nel panorama calcistico per scorgere qualche occasione. In teoria il Milan è una preda appetibile, ma con una nota sul proprio sito ufficiale l’azienda di prodotti di elettronica ha smentito qualsiasi forma di interesse per il club rossonero: «In relazione ad alcuni articoli pubblicati sui media nazionali, Samsung Electronics Italia smentisce ufficialmente le indiscrezioni circa l’interesse della società per la sponsorizzazione dell’A.C.Milan».

Leggi su Milannews24.com

Leggi l’articolo completo
Fonte: Milan News 24